Nuova creazione 2017
Primo studio – Officine Caos / Festival Differenti Sensazioni – Torino 10 Novembre 2017

In un arido mondo post apocalittico un’assurda famiglia di sopravvissuti avanza senza sosta raccogliendo e seminando lungo la strada resti e frammenti di una civiltà ormai sepolta, forse del tutto dimenticata. Errano senza meta alla ricerca del sostentamento quotidiano e la loro vita è dettata dai ritmi dei rituali , dalla paura, dall’urgenza, dalla fame e dalla sete . Il loro è un linguaggio polverizzato che hanno dovuto reinventare e riscoprire . In loro c’è   molto di umano, di istintivo e profondo. Li troviamo mentre giungono in una landa desolata , dominata da un enorme cubo metallico. L’incontro con l’enigmatico parallelepipedo che insiste sulla scena – lontano cugino del monolito di 2001 Odissea nello Spazio – stravolgerà la vita del clan, mettendone in crisi dinamiche e funzioni , aprendo crepe di dubbio nel profondo della loro primordiale sicurezza. L’unico a salvarsi sarà colui che avrà il coraggio di scegliere

 

Regia: Natasha Czertok
Drammaturgia Teatro Nucleo
Attori Teatro Nucleo
Musiche: The busy bee
Scenografie Rémi Boinot, Guillermo Mac Lean , RedoLab Artigiani del Riutilizzo
Produzione Teatro Nucleo 2017 con il sostegno di Regione Emilia Romragna e Mibact