1983
INCONTRO CON ANNA
dal Diario di Anna Frank

diretto da:
Cora Herrendorf
in scena:
Nicoletta Zabini

Lo spettacolo condensa il processo di una attrice, la sua esperienza di donna, il suo paziente attendere il momento giusto per uscire allo scoperto.
L’incontro con Anna Frank, con i racconti, i sogni, le utopie, apre varchi, illumina il sentiero.

Nicoletta Zabini riesce a dare, con sequenze di immagini, espressione ai sentimenti e ai pensieri che Anna Frank sperimentava durante la sua reclusione nell’alloggio segreto.
Lascia sentire allo spettatore l’oppressione di una donna che è vittima di un regime fascista, e riesce a dare un significato universale, un significato che fa paura.
 Amersfoorthe Courant, Festival of Fools (NL)