Residenze Creative

Progetto Interregionale di Residenze Artistiche realizzato con il contributo di

marchio_RER_2009Logo-MiBACT-800x300px-2013

 

 

Teatro Nucleo mette a disposizione la sala teatrale Julio Cortazar  per residenze creative rivolte ad artisti di formazione e linguaggi diversi, per favorire  processi di ricerca e studio e possibilità di reciproca contaminazione.

E’ stato confermata per il triennio 2018-2020  l’approvazione dell’assegnazione dei finanziamenti per lo spettacolo  da parte della Giunta Regionale dell’Emilia Romagna.  Il Teatro Cortazar, sede produttiva del Teatro Nucleo, già divenuto nel 2015 sede di Residenza Artistica , nuova categoria ministeriale prevista dall’art. 45 del nuovo Fondo Unico per lo Spettacolo,  grazie a questo riconoscimento da parte del Mibac e al rinnovato sostegno da parte della Regione Emilia Romagna, potrà ospitare  e dare spazio a giovani compagnie e ad artisti emergenti del panorama nazionale e internazionale, che nonostante il loro talento e professionalità, faticano ad affermarsi nel panorama teatrale italiano.
Questo nuovo progetto costituisce un’importante risorsa per il territorio ferrarese. Parte di COSE NUOVE è infatti una serie di workshop, incontri e “finestre sul lavoro” aperte agli studenti delle scuole e alla cittadinanza.
Il progetto vede inoltre la partnership, del Teatro delle Condizioni Avverse di Montopoli Sabina (Rieti) e del Cirko Vertigo di Grugliasco (To).

La  residenza è un cantiere creativo, momento di trasformazione e reinvenzione , indispensabile nella vita dell’artista.Un luogo in cui generare, sviluppare o mostrare idee , incontrare nuovi compagni di viaggio.

We cannot display this gallery

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.