Le Magnifiche Utopie | Stagione Teatrale 2020-2021 | parte prima
a cura di Teatro Nucleo
presso Teatro Julio Cortàzar – via Ricostruzione 40 Pontelagoscuro (Ferrara)
Da novembre 2020 a febbraio 2021 il Teatro Julio Cortazar (via della Ricostruzione 40, Pontelagoscuro – Ferrara) sarà luogo della stagione teatrale Le Magnifiche Utopie – parte prima, organizzata da Teatro Nucleo.

[Le Magnifiche Utopie 2021/2021 si articolerà in 12 appuntamenti di spettacolo da novembre 2020 a maggio 2021, oltre alla serie di incontri con Horacio Czertok Parola Teatro, durante i quali il regista e co-fondatore di Teatro Nucleo ci introdurrà alla lettura di autori come Julio Cortazàr e Eduardo Galeano].

In un momento in cui la parola chiusura è diventata un mantra comunicativo, incarnando una minaccia semantica che pende sul linguaggio del nostro quotidiano, trasformando di fatto il nostro sentire e agire.
In una fase in cui siamo costretti a distanziamenti fisici, chiusure di spazi di aggregazione, lockdown (anche intimi ed esistenziali), abbiamo sentito l’urgenza di stare vicini al nostro pubblico, al nostro quartiere, ai nostri compagni di viaggio, con una serie di spettacoli ed incontri, coscienti che uno dei nostri “doveri” come donne e uomini di teatro sia quello di continuare a nutrire i sogni e le visioni della società che viviamo.

Teatro Nucleo
Mercoledì 25 novembre 2020
H 19

Teatro Nucleo
Sabato 19 dicembre 2020
H 19

Teatro dei Venti
Sabato 16 gennaio 2021
H 19

Teatro Nucleo
Sabato 30 gennaio 2021
H 19

Drammateatro
Sabato 20 febbraio 2021
H 19

Le Magnifiche Utopie è il nome che Teatro Nucleo, a partire dalla prima metà degli anni Ottanta ha dato alla propria progettualità inerente al teatro negli spazi aperti.
“Aperti” sono tutti quegli spazi fisici e spirituali, privati o istituzionali, emotivi e immaginari che sentono la necessità di aprirsi alla bellezza, alla poesia, all’arte e quindi al teatro: non solo le piazze, le strade o i luoghi pubblici.
Tutti quei “luoghi” che hanno urgenza di trasformarsi in qualcosa di ancora irrealizzato, e trovano con il teatro la strada per farlo.

Ci piacerebbe che la parola chiusura potesse essere sostituita dalla parola cura.
È necessaria la “cura” per superare una crisi. Per quel che possiamo, vogliamo continuare ad avere cura del nostro lavoro, del nostro teatro, tenendolo aperto e rendendolo un luogo in cui sentirsi sicuri, trovare nuovi riferimenti capaci di rafforzare il senso d’appartenenza ad una comunità, favorire l’incontro.

La stagione teatrale Le Magnifiche Utopie 2021-2021 è la prosecuzione coerente e naturale delle attività a cui nel 2020 – da maggio a ottobre, fino a quando è stato possibile – abbiamo dato vita in completa sicurezza:
• le residenze artistiche all’interno del programma regionale Artisti nei Territori
• il festival Totem Scene Urbane, che ha trasformato Pontelagoscuro in un luogo di vita artistica e culturale di primo piano con oltre 25 spettacoli e interventi multidisciplinari in tre giorni
• il laboratorio gratuito per adolescenti Supernova
• i percorsi formativi per operatori teatrali nel sociale Attore Sciamano
• le produzioni di Teatro Nucleo, chiamate in diversi festival, da Pisa a Francoforte
• il laboratorio di teatro in carcere presso la Casa Circondariale C. Satta di Ferrara – andato avanti in forma epistolare anche durante il lockdown per la produzione dello spettacolo Album di famiglia – e la scuola per operatori di teatro in carcere del Coordinamento teatro carcere Emilia- Romagna di cui Teatro Nucleo è fondatore
• i partnerariati strategici Erasmus+ che vedono Teatro Nucleo in prima fila a livello europeo sui temi del carcere e delle donne
• il convegno internazionale Le Magnifiche Utopie, con relatori dall’Italia e dall’estero, per discutere assieme del senso forte e della necessità del teatro e delle arti negli spazi aperti, ulteriormente evidenziati dalle contingenze storiche che stiamo attraversando.

Il Teatro è la Polis e la polis è aperta, in continua trasformazione, e avanza sempre come la vita.

Biglietteria

Ingresso unico € 5
Abbonamento per 5 spettacoli € 20
Under 18 e residenti a Pontelagoscuro: contributo libero
 

Prenotazione obbligatoria all’indirizzo biglietteria@teatronucleo.org, oppure WhatsApp al numero 3489655709

Il ritiro del biglietto avviene in loco.
Occorre presentarsi entro 15 minuti prima dell’inizio degli spettacoli.
 
In caso di impedimenti alla messa in scena indipendenti dalla volontà del Teatro, gli spettacoli saranno riprogrammati.