Martedì 5 giugno h 21

“Ascesa e caduta degli UBU”

Com’è difficile resistere agli UBU. Un personaggio banale ed
infallibile. Le logiche che portano ad un colpo di stato, ad una
truffa o ad una rapina sono sempre somiglianti dacché
l’umanità esiste in quanto entità organizzata. Il principio è
semplice:  comincia ad invidiare. Coltiva l’invidia ed identifica
il nemico, poco importa se vi è della stima reciproca. Trova
un alleato, fatti aiutare e sbarazzatene una volta che hai
raggiunto ciò che volevi. Lineare, uno spettacolo che l’umanità
mette in scena quotidianamente, ai quattro angoli
del globo, e contro cui bisogna nutrire il sistema immunitario,
per preservare la democrazia.
Una produzione Teatro Nucleo
Regia: Horacio Czertok e Davide Della Chiara
 Gli attori della Casa Circondariale “C.Satta” di Ferrara:
Lester Batista, Desmond Blackmore, Alcide Bravi, Carlos Calderin Carbonell,
Edin Ticic, Limantri Francesco, Derjaj Land, Mastromauro Michele, Sabattini
Yuri, Miceli Indra, Ndoja Samir, Illuminato Mario, Gjini Robert, Abbidi Bouchaib
Drammaturgia, progetto scenografico, musica:  Davide Della Chiara
Costruzioni scenografiche, presso il laboratorio della CCFe: Edin Ticic
Video: Marinella Rescigno
Foto: Luca Gavagna, Daniele Mantovani
Biglietti disponibili presso il botteghino del Teatro Comunale
intero: 10€ / bambini 4-12: 5€ / over 65: 8€
per info: promozione@teatronucleo.org